Ispezione di superfici curve

Il sistema di imaging robotico è dotato del sistema di misurazione laser come standard. Viene utilizzato dal sistema per mappare la forma geometrica del campione prima della rilevazione NDI. Queste informazioni vengono poi utilizzate per la navigazione precisa dei robot intorno al campione per evitare collisioni. Può anche essere utilizzato per controllare automaticamente la traiettoria di movimento dei robot in modo che, ad esempio, mantengano una distanza costante dalla superficie e l’orientamento verso la stessa. Ciò è illustrato su un campione del panello a nido d'ape a doppia curvatura, in cui tutte le celle a nido d'ape sono visualizzate perpendicolarmente.
In questo modo è facile controllare, ad esempio, eventuale deformazione, l’incollaggio, presenza di bolle, ecc.
Nel caso dei metodi a contatto, anche i bracci robotici sono in grado di mantenere una pressione costante sulla superficie del campione.